DIFESA PERSONALE AI CASTELLI ROMANI

 
 

 

 

ciao ragazzi…in questo intervento si parlera’ di una cosa seria…molto seria…!

ultimamente in tv si sente parlare di violenza sulle donne e violenza nelle strade, bullismo, aggressioni fuori i locali, accoltellamenti e chi piu’ ne ha, piu’ ne metta….

Marco T., allevatore 41enne cagliaritano, ex tossicodipendente, che violentò e minacciò la figlia di 14 anni della sua convivente e fu condannato in primo grado a Cagliari a tre anni e quattro mesi, sostenendo che la ragazza non era più vergine.
 
ovviamente questo e’ solo un esempio….
Una ricerca ISTAT pubblicata alla fine del 2004 attesta che ogni giorno in Italia sette donne in media subiscono una violenza sessuale. I dati si riferiscono ovviamente ai casi che vengono denunciati alle autorità; alcuni studi stabiliscono che questi rappresentano soltanto l’8% degli episodi effettivi di violenza sessuale. Il restante 92% delle vittime, dunque, decide per motivi diversi (vergogna o “copertura” del molestatore, soprattutto se all’interno del contesto familiare) di non denunciare la violenza subita alla polizia o ai carabinieri.
Nel corso dell’estate 2005, una serie di episodi conosciuti che si sono susseguiti in pochi giorni hanno dato l’impressione che il fenomeno degli stupri sia in crescita. Tale impressione potrebbe avere origine solo da una maggiore attenzione che i media stanno riservando al fenomeno, ma potrebbe anche essere il segnale di un malessere sociale crescente che si trasforma in violenza ed aggressività.
Dalla lettura dei dati riportati nella citata ricerca dell’ISTAT si scopre che solo nell’8,6% dei casi la violenza sessuale viene praticata in un luogo pubblico. Più spesso gli stupri avvengono nella propria abitazione (31,2%), in automobile (25,4%) o nella casa dell’aggressore (10%). Da tali dati si evince che nella stragrande maggioranza dei casi l’aggressore è una persona ben conosciuta dalla vittima, che può essere il marito o convivente (20,2% dei casi), un amico (23,8%), il fidanzato (17,4%), un conoscente (12,3%); solo il 3,5% dei violentatori non ha mai visto la sua vittima prima dello stupro. Secondo alcuni analisti, tali dati confuterebbero la tesi per la quale l’aumento degli stupri è da collegare alla crescente presenza extracomunitaria nel nostro Paese.

In un articolo pubblicato alla fine di giugno 2005 sul sito oltrenews.it (“Stupri. Fenomeno realmente in crescita e non mediatico”), la Dott.ssa Maria Cristina Butti dell’Associazione di Ricerca di Psicologia Analitica intravede nella crescita dei fenomeno degli stupri “un malessere che si coglie dal punto di vista del singolo e che si riflette anche a livello collettivo come la manifestazione di un disagio, di un bisogno di potere che nasconde un’impotenza sempre maggiore che sta diventando sia psicologica sia fisica”.

allora ragazzi e ragazze..sto’ per rivolgermi a voi, a voi che vorreste uscire anche solo semplicemte la sera per recarvi a ballare sicuri di poter tornare a casa sani e salvi…..

martedi 9 gennaio dalle 20.00 alle 21.30 si apre un corso di :

DIFESA PERSONALE

ANTIRAPINA

ANTISTUPRO

E TECNICHE DI DISARMO

IL TUTTO, PROMOSSO, PENSATO, ORGANIZZATO E DIRETTO DA DIEGO…IL SUO NOME PUO’ ANCHE NN DIRVI NIENTE, PER QUESTO ALLEGO QUI SOTTO IL SUO CURRICULUM, GIUSTO PER DARVI UN IDEA DI CHI STO’ PARLANDO:

Istruzione

 

2001: Diploma di Laurea presso I.S.E.F. di Roma.

 

Lingue straniere

Esperienze di lavoro

1997-2006 Impiegato  presso numerose palestre quale Personal Trainer ed Istruttore di Difesa  Personale.

Attualmente esercitante in centri sportivi  e palestre quale Istruttore di Difesa Personale e Karate

 

2000 – 2003 Tenente di Fanteria fucilieri assaltatori in rafferma.

2003 -2006 Guardia del corpo presso privati e agenzie e istruttore di difesa personale.

 

2005 -2006 Attualmente impiegato come Docente di Balistica, Scorta e Difesa personale presso l’Istituto Superiore della Formazione di Roma, per i corsi di Guardie del Corpo e Guardie Particolari Giurate.

Servizio militare

 

Altro

 

Brevetto di fuciliere scelto.

Brevetto di tiratore scelto con fucile Accuracy

Brevetto di Istruttore Militare di difesa personale e tecnica del disarmo.

Brevetto di Tiro dinamico Sportivo.

Attestati di partecipazione alla Defence Cup Con un 1° posto ed un 2° posto a squadre.

Diploma di Cintura Nera 3° dan di Shito Ryu, tesserato FESIK.

Istruttore di Wing Ztun sistema Leung Ting,

Istruttore di 2°liv. Nuoto. (brevetto Isef)

Allenatore di 1° liv. Pallavolo (brevetto Isef)

Stage di aggiornamento su varie discipline (Gracie Ju Jitsu, Kansen Ryu, Aikido, Karate, Kendo e Iaido).

Attestato di Operatore addetto alla lotta antincendio a rischio medio.

Attestato di Operatore di primo soccorso BLS e defibrillatore.

Brevetto di assistente bagnanti. (brevetto Isef)

Istruttore di Body Bike con diploma CSAIN. (brevetto Isef)

Porto di Fucile e Pistola per Uso sportivo e Caccia

 

ALLORA, QUELLO CHE VERRA’ INSEGNATO IN QUESTO CORSO, OLTRE ALLE TECNICHE PER TENERE LONTANO I MALINTENZIONATI, SARANNO ANCHE TECNICHE DI REAZIONE ISTINTIVA, LEVE ARTICOLARI E PROIEZIONI, LOTTA A TERRA, CON BASTONI E COLTELLI…..CMQ PER TUTTO MAGGIORI INFORMAZIONI E CHIARIMENTI, BASTERA’  RECARSI…

MARTEDI 9 GENNAIO DALLE 20.00 ALLE 21.30 PRESSO LA PALESTRA DRAGON ISHI KAN A FONTANA DI PAPA (ARICCIA)VIA INNOCENZO XII ( NELLE VICINANZE DELLA CANTINA SOCIALE VINI FONTANA DI PAPA)

O TELEFONARE AL NUM: 3938351070 OPPURE LASCIARE UN COMMENTO QUI SUL MIO BLOG O INVIARE UNA E.MAIL…

GRAZIE PER L’ATTENZIONE..MA PRIMA DI CHIUDERE ALLEGO ALCUNE IMMAGINI CHE POSSONO DARE UNA MINIMA IDEA DEL TUTTO

   

 CIAO…BEBA!

 e ricordatevi che martedi 9 gennaio e’ una prova gratuita e dimostrativa….il costo del tutto per chi volesse parteciparne poi in seguito sara’ di circa €40.00 mensili…diciamo piu’ o meno come il costo di una palestra..con 2 lezioni da 1 ora e mezza due volte la settimana…e al termine delle sessioni dei vari livelli di corso, sara’ conseguito un attestato di partecipazione e merito….
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
This entry was posted in Organizzazioni. Bookmark the permalink.

6 Responses to DIFESA PERSONALE AI CASTELLI ROMANI

  1. debora says:

    ´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´´¶´´¶´´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´¶´¶¶´¶¶´´´´´´´´´¶¶¶¶´´´´´´¶¶¶¶¶¶´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶´´´´´¶¶´´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´¶¶´´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶´´¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶´¶´¶´´´´´´´´´´´´´´´´¶´´´´´´´´´´´´´¶´¶´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶´´´´´´´´´´´´´´¶´¶´´´´´´´´´´´´¶¶´¶´´´´´´´´´´´¶´´´¶´¶´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶´´´´´´´¶¶¶¶´´´´¶´¶´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶¶´´´´´´¶¶´´¶´´´´¶´´¶´´´´´´´´¶¶¶¶¶´¶´´´´´¶¶¶¶¶¶´´´¶´´¶¶´´´´´´´¶´´´´´¶´´´´¶¶¶¶¶¶´´´¶¶´´´¶¶´´´´´´¶´´´´¶´´´´¶¶¶¶´´´´´¶´´´´¶´´´´´´¶´´´¶´´´´´¶´´´´´´´¶´´´´¶´´´´´´¶¶¶¶´´´´´´´´´¶´´¶¶´´´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶´´¶´´´´´¶¶¶´´´´´´´¶¶¶¶¶´´´´´´¶´´´´´´´´¶¶¶´´´´´¶¶´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´´´¶¶´´´´´¶¶¶¶¶¶´´´´´´´´´´´¶¶´´´´´´¶¶´¶´´´´´´´¶¶¶¶´´´´´´´´¶´¶¶´´´´´´´´´¶´´¶¶´´´´´¶´´´¶´´´´¶¶¶¶¶¶´¶´´´´´´´¶´´¶´´´¶¶´´´¶¶¶¶´¶´´´´´´¶´´´¶¶¶¶¶¶¶´´¶¶´´´´´´¶¶¶¶´´´´´¶´¶¶´´´´´¶¶´´¶´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶´´´´´´´´´¶´´´¶¶´´´´´´´´´¶´´´¶´´´´´´´´´´¶´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶´´´¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶
     
     
     
    ciao sono passata x un salutino… baci ….Deb🙂

  2. valerio says:

    ciao ieri ho letto il tuo commento…ma risp solo ora!!!purtroppo nn verrò…nn ho il tempo e poi faccio attività in un altra palestra…però la cosa mi sembra interessante..e farò un intervento sul mio blog!!!

  3. gianluca says:

    MA SE GIOVEDI LO INCONTRO E GLI DO GLI AUGURI, PENSI CHE MI STENDE CON UNA MOSSA DI KARATE O MI SPARI UN COLPO IN TESTA? HAHAHAHAHAHA….PIUTTOSTO SE PASSI MAGARI LI DO A TE.
    MA A DIRE IL VERO NON RISPONDI MANCO PIù AGLI SMS E NON PASSI PIù NEANKE NEL BLOG……..😦
    BACIIIIIIIIII

  4. romina says:

    quanto si paga?

  5. debora says:

    ciauzzzzzzz riekkime a rompere eheheheheheh ti ho aggiunto tra gli amici ne ehehhe akmeno nn me formatti visto che giò il pc da i numeri per conto suo ahiahuauhuhauha cmqe bacionissimi ciaooooooo a presto😛 DEBBY

  6. ferhat says:

    MERHABA FROM TURKEY

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s