Eliminare file inutili e pulire il registro di sistema

Eliminare file inutili e pulire il registro di sistema

Con l’ utilizzo il nostro pc si riempie di spazzatura, ci sono file temporanei, vecchi backup e spesso anche pezzi di file danneggiati
che se ne stanno lì ad occupare spazio e a sprecare risorse per essere
gestiti. Questi file poi insieme a collegamenti creati da applicazioni
poi disinstallate contribuiscono ad intasare il registro di sistema di
chiavi inutili. Il tutto conduce ad un calo di prestazioni. Diventa lenta la lettura dall’ hard disk, la ricerca è più lunga perchè ci sono più file. E lo stesso più o meno avviene nel registro di sistema.

Ci sono in giro tantissime utilità che promettono di
fare tutto per eliminare questi inconvenienti. Voglio segnalarne una
perchè credo sia una delle migliori, completamente affidabile e
semplicissima nell’ uso, adatta ad ogni tipo di utenza. In più è free, non aggiunge spyware o pubblicità, insomma un sanissimo software.

CCleaner, questo il nome. Il sito ufficiale: http://www.piriform.com/, da cui è possibile scaricarlo, non c’è bisogno nemmeno della registrazione. Effettuato il download,
l’ installazione è semplicissima, sono presenti moltissime lingue e
anche l’ italiano che si autoseleziona quando arrivate alla scelta
della lingua. Verso la fine vi chiederà di scegliere alcune opzioni:
dove creare le icone e soprattutto se installare la Yahoo Toolbar.
Tutte le opzioni sono spuntate di default, leggete bene e scegliete con
quale siete d’ accordo. Una volta installato, utilizzarlo per le
pulizie è quanto di più semplice si possa immaginare. Ci sono due
sezioni per la pulizia, una per i file, l’ altra per il registro di
sistema.

Pulizia: potete scegliere cosa
eliminare che riguardi Windows o altre applicazioni. Le impostazioni di
default vanno benissimo. Si può fare prima un’ analisi (non elimina
niente) e poi avviare la pulizia, oppure avviare direttamente la
pulizia.

Registro: qui prima si trovano i problemi e poi vengono corretti, anche in questa sezione si possono scegliere quali voci ricercare.

Strumenti: ci sono due semplici utilità per la gestione dell’ avvio e la disinstallazione del software.
In avvio potete eliminare eventuali programmi che partono all’ avvio di
Windows senza che ce ne sia la necessità, mentre l’ altra è una
versione ottimizzata della disinstallazione dei programmi del pannello
di controllo di Windows e in più potete finalmente cancellare dall’
elenco le voci dei programmi ormai disinstallati ma che restano ancora
lì.

Nelle impostazioni si possono trovare alcune opzioni di configurazione, ma anche qui quelle di default vanno bene. Fonte : Eliminare file inutili e pulire il registro di sistema | Web 3.0

This entry was posted in AIUTI. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s