status di facebook

 

Abbiamo parlato di un modo rapido per impostare gli status personali dal nostro Messenger, usando come canale Twitter.
Ma Twitter, benché si concentri esclusivamente su questo tipo di comunicazione, non è l’unico ad avere gli status.

Lo sanno bene gli utenti di Facebook che non ignorano questa funzionalità.
Ma Facebook ha svariati canali RSS nel nostro profilo, tutti finalizzati sulle storie di ogni tipo d’azione e questi canali funzionano pure se noi abbiamo un profilo impostato privatamente:
c’è il canale che indica la storia delle nostre partecipazioni nei gruppi, quello che indica le nostre foto esposte, le note, il profilo aggiornato, la partecipazione agli eventi e tant’altro.

Noi disponiamo dei moduli RSS  e questo ci consente di avvisare ogni lettore delle nostre azioni nel Social Networking di Facebook.

Non rimane che spiegarvi come importare gli status del nostro profilo su Facebook nei Windows Live Spaces.

 

Effettuate il login su Facebook.
Andare su "Profile" e cliccare "see all" nel modulo "Mini – feed".

  

Nella pagina successiva vedrete, sulla vostra destra, una lista di storie specifiche che, se cliccate, sintetizzano le vostre azioni da quando avete joinato su Facebook.

A questo punto a noi interessa, come evidenziato nell’immagine, la storia del nostro status.
Clicchiamo su di essa e comparirà questa pagina.

*Badate bene che potete scegliere anche un altro tipo di azione. Ciò che è spiegato successivamente vale per tutte le voci.*

In fondo alla pagina troviamo il simbolo rss con scritto "My Status".


Selezionamo col tasto destro del mouse "copia collegamento" e colleghiamo l’indirizzo copiato nel modulo RSS (personalizza > aggiungi modulo > altro > RSS > posizionatelo > salva).

Ecco che avremo il feed sul nostro status di Facebook.

 

Concludo ricordando che gli aggiornamenti nei moduli RSS dei Windows Live Spaces possono avere ritardi o essere momentaneamente indisponibili.
Nessun allarme nel caso non si aggiornasse il modulo.

This entry was posted in FACEBOOK. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s